300 Tecnici per Progettare tutta l’Italia

Solita performance di chi chiude l’anno in bellezza.

Entro gennaio 2019 nascerà un bradipo di nome Centrale Unica per la progettazione delle opere pubbliche, con l’ambizione di progettare tutte le opere pubbliche da realizzare in Italia dal 2019.

Le novità non finiscono qui, perché per fare tutto questo sono sufficienti solo 300 (diconsi trecento) tecnici.

Ma calma! Calma! Restiamo calmi, forse 300 sono troppi!

Cominciamo da 50 (diconsi cinquanta) elementi presi con l’oculato senso del caso. E’ sempre un’ottima idea sguarnire le Pubbliche Amministrazioni già carenti di personale.

Commenti

commenti

Translate »